Figlio Tossicodipendente: Cosa Fare

Figlio Tossicodipendente: Cosa Fare

Ho un figlio tossicodipendente: cosa fare?” Questa è la domanda che si pongono tutti quei genitori che sono alla disperata ricerca di un modo per aiutarlo ad uscire dal tunnel della tossicodipendenza.

Spesso, quando un genitore si cimenta nel tentativo di aiutare un figlio che si droga si scontra con un vero e proprio “muro” che lui ha innalzato per tenere alla larga chiunque tenti di entrare nella sua vita, oppure con una serie infinita di giustificazioni messe in atto per cercare di sminuire la gravità della sua condizione.

Di fronte a questo comportamento, un papà ed una mamma devono essere decisi a mettere la parola “Fine” a questo stato di cose, costi quel che costi, ed avere ben chiaro che tale atteggiamento di chiusura è dovuto all’uso di droga, ragion per cui non devono arrendersi di fronte ai tentativi che può mettere in atto il loro figlio per negare il suo problema di tossicodipendenza, nè tantomeno devono credere alle sue promesse che non lo farà più.

Per riuscire a convincere il proprio figlio a farsi aiutare bisogna innanzitutto parlargli ed affrontarlo direttamente. Può essere utile provare a farlo in tono rassicurante, magari chiedendo anche l’intervento di una persona di cui si fida, per fargli capire che i suoi genitori gli vogliono bene e sono disposti a tutto pur di vederlo star bene.

Talvolta, invece, potrebbe rendersi necessario assumere un tono più duro, per fargli capire che deve necessariamente fare qualcosa di concreto per dare una svolta alla sua vita.

Purtroppo, però, può capitare che nessuna di queste “strade” porti al risultato sperato ed allora, piuttosto di aspettare che sia lui a chiedere aiuto, la miglior cosa da fare è quella di rivolgersi a degli esperti e farsi consigliare su qual’è la direzione giusta da seguire.

Il Centro Narconon Gabbiano, specializzato nella disintossicazione e riabilitazione dalla tossicodipendenza, è in grado di offrire il giusto supporto a tutti quei genitori che non sanno cosa devono fare per aiutare un figlio tossicodipendente.

  • Vuoi Capire Cosa Fare con un Figlio Tossicodipendente?

  • Vuoi Convincerlo a Smettere di Usare Droga?

Contatta i Nostri Operatori per Aiuto Immediato
Chiama Subito
Numero Verde 800 178 796
Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7


Figlio Tossicodipendente: Cosa Fare

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sono degli esperti e conoscono bene le difficoltà che può incontrare un genitore che cerca di aiutare un figlio che si droga.

Grazie all’esperienza maturata nel corso degli anni, sanno come parlare con un tossicodipendente e sono in grado di far fronte a tutti i suoi tentativi di negare il suo problema. Sono inoltre disponibili ad affiancare le famiglie anche a domicilio, attraverso un colloquio finalizzato a convincere il loro caro a fare subito qualcosa per smettere di usare droga ed intraprendere il Programma Narconon.

Pertanto, se hai un figlio che si droga e vuoi aiutarlo, ma non riesci a convincerlo a smettere, mettiti subito in contatto con i nostri operatori.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano, tantissime famiglie sono riuscite ad aiutare un proprio caro ad uscire dal tunnel della tossicodipendenza ed ora conducono una nuova vita, libera dalla droga.

AUTORE
M

Manfredi

NARCONON GABBIANO

PREVENZIONE ALLA DROGA E RECUPERO DALLA TOSSICODIPENDENZA