“Ho ritrovato la mia famiglia”

Alle superiori, durante i fine settimana andavamo alle feste, fumavamo erba, un po’ di cocaina qua e là. Mi sono diplomate alle superiori, sono rimasta incinta di mia figlia. Il mio ragazzo di allora ebbe un brutto incidente in quad e questo mi ha portato a far uso di droghe per affrontare il fatto di essere madre single.

Ho cominciato a usare OxyContin, che poi mi ha portato alle metamfetamine e in seguito all’eroina. Ci stavo finendo dentro sempre di più.

Non sentivo di avere nessun controllo sulla mia vita. Ciò che aveva controllo su di me erano l’eroina e la meth.

Il giorno peggiore della mia vita da tossicodipendente per me è stato quando ero al parco con mia figlia e l’unica cosa che mi preoccupava era drogarmi. Stavo scegliendo la droga invece di questa bambina che mi amava più della vita stessa.

Fu a quel punto che arrivai al centro Narconon.

Dopo il programma stavo bene, ero radiosa, avevo un sorriso vero.

Mi ha fatto capire perché facevo affidamento sulla droga, da cosa stavo scappando.

In effetti, ho risolto del tutto la ragione per cui mi drogavo.

Ho di nuovo mia figlia e anche un figlio di un anno e mezzo.

Ora ho una relazione con la mia famiglia che non avevo mai avuto prima del programma Narconon.

Mi ha ridato la vita al 100%.

Altri video